Home
Chi Siamo
Sciamanesimo
La via maya tolteca
In Viaggio
Contattaci


Acquista Libri, Cd e DVD

Acquista Libri, Cd e DVD Acquista Libri, Cd e DVD
Acquista Libri, Cd e DVD Acquista Libri, Cd e DVD

 

COSMOVISIONE E PRATICHE SCIAMANICHE
LA VIA MAYA TOLTECA

Percorso annuale di formazione
2021/2022
Sono aperte le iscrizioni

"Il Quinto Sole" Grondona ( AL)
 

LA VIA MAYA-TOLTECA 

Raccontano gli Anziani e le Anziane di tutte le tradizioni del mondo che un tempo non esisteva separazione tra tutte le forme di vita e la Madre Terra, come tra il visibile e l'invisibile. Il cuore del cielo emanava un respiro che, con rispetto e gratitudine, veniva condiviso da tutto il creato. Grazie alla lettura che fecero dell'esistenza, basata sull'osservazione, la reciprocità e il mistero in cui tutto si rifletteva, crearono la loro cosmovisione che ereditarono all'umanità. Essa era un dono utile a navigare nello sconfinato campo della percezione mantenendo il collegamento con la fonte e con il potere dei quattro elementi, il fuoco, l'aria, l'acqua e la terra. Lo sciamanesimo è la nostra radice, a prescindere dal luogo in cui siamo nati.
Il tempo, nella sua ciclicità, ha illuminato culture dedite a coltivare il senso d'appartenenza, l'amore e il rispetto per le diversità, la dedizione all'arte e al servizio per la comunità, così come ha transitato epoche di profondo oscurantismo ove l'auto-esislio dell'umanità dal progetto inclusivo della Madre Terra ha provocato un forte senso di smarrimento, solitudine, desolazione, guerra, desiderio di supremazia, paura e sofferenza.
Oggi, l'individuo che decide di prendere in mano la propria vita è consapevole di aver perso la memoria e desidera risvegliarsi dal grande sonno collettivo che ha relegato la specie umana nell'indifferenza, nell'egoismo e nell'avidità di possedere sempre di più.
La via Maya Tolteca è un cammino che ci insegna a consultare il nostro sentire attraverso il potere del cuore. Ci invita a dubitare di tutto, compreso di noi stessi per recuperare una nuova e più ampia forma di coscienza che ci può ricondurre alla nostra naturale luminosa integrità. Ci chiama ad assumerci la responsabilità totale della nostra storia personale e della capacità che abbiamo di trasformarla; del nostro essere qui e ora, come esseri atemporali e totali, ad ascoltare il silenzio e ad affrontare la paura del vuoto.
Il praticante apprende così a mettere in relazione la propria forza vitale con lo spirito che vive in ogni cosa e ad interagire con gli elementi della natura per celebrare una buona vita ed un'utile esistenza che gli arrechi l'amore e la libertà, la pace e l'allegria di cui ha diritto su questa terra.
Oggi, i nuovi sciamani, uomini e donne "ponte", eredi delle tradizioni passate, integrano con dedizione ed impeccabilità, nella loro vita quotidiana, le conoscenze e le pratiche ricevute dagli Anziani per transitare fiduciosi la sfida del tempo che stiamo vivendo.

GUARDA IL VIDEO " 10 ANNI DI COSMOVISIONE" : CLICCA QUI

_____________________________________________________________________________

IL PERCORSO SI ARTICOLA IN UN ANNO :
8 seminari di un week-end da ottobre a maggio +
7 giorni di pratica intensiva a fine giugno.

 Il percorso è aperto a chi desidera applicare le pratiche sciamaniche nella propria attività lavorativa o a chi intende farne un cammino formativo personale


Al termine del percorso verrà rilasciato un
"attestato di partecipazione"


Ogni anno si svolgerà un intensivo di pratica sciamanica aperto esclusivamente a coloro che hanno portato a termine
 l'intero percorso e sono attivi nella pratica.

_________________________________________________________________

LE DATE DEL PERCORSO 2021/2022


2021
ottobre  16/17
novembre 13/14  
dicembre  11/12

2022
gennaio  22/23
febbraio  19/20
marzo  12/13
aprile  9/10
maggio  14/15
giugno settimana intensiva: dal 20 al 26

I primi due incontri del percorso sono aperti per permettere alle persone che ne sentono la necessità di sperimentare la pratica. E' possibile recuperare un seminario a cui non si è potuto partecipare l'anno successivo.

INTENSIVO PRATICANTI 2021 (seminario dedicato a chi ha concluso l'intero percorso)
dal 21 al 24 luglio 2021 (4 giorni - concludendo con la cerimonia Flor y Canto)

INTENSIVO PRATICANTI 2022 (seminario dedicato a chi ha concluso l'intero percorso)
dal 28 al 31 luglio 2022 (4 giorni)

DAL MESE DI MARZO 2021 SONO APERTE LE ISCRIZIONI ALL'ANNO:
2021/ 2022 -
IL PERCORSO E' A NUMERO CHIUSO.



Contenuti e pratiche dell'intero percorso che saranno condivisi durante l'anno


- La via Maya-Tolteca
- Il Cerchio Sacro e la ruota di Medicina, le 7 direzioni: l'enciclopedia della vita
- Il Temazcal, la capanna di sudore nelle diverse tradizioni e il potere della rinascita. Origine e pratica della cerimonia
- Le Quattro Arti della via Maya Tolteca: la Veggenza, l'Intento, l'Agguato, la Ricapitolazione
- Realtà ordinaria e non ordinaria, la danza, il tamburo e il canto/orazione. Esercizi psico-corporali e pratiche energetiche
- La Limpia,
la pulizia energetica del sé e dei luoghi. Fluire con l'energia non addomesticata, l'uso dell'energia sottile
- Il potere del fuoco
- I quattro archetipi nell'essere umano
- Le camminate di potere
- Le radici della propria storia personale, l'albero genealogico
- L'offerta e il rituale come codice di comunicazione con le entità tutelari
- Il computo del tempo: La Ruota del tempo e la pratica dei Nahuales
- La danza azteca
- I 4 elementi dentro e fuori di noi: pratiche dell'infinito
- La trance dance e la ricerca dell'animale totemico
- La caccia all'anima
- Pratiche di ricapitolazione
- Il linguaggio immaginale
- L'esperienza di morte e rinascita
- La notte nel bosco



Il percorso si svolgerà nello spazio naturale de :
" Il Quinto Sole" Grondona ( AL), dove sarà possibile un intenso contatto con gli elementi, ove il gruppo potrà ritirarsi in completa solitudine e praticare nella totale libertà interiore.

Per arrivare: autostrada A7 MI-GE uscita Arquata Scrivia, poi procedere per 6 km in direzione Grondona.

 



Conducono il percorso: Alessandra Comneno e Ixchel Ruz

Alessandra Comneno: Guardiana della Saggezza dei nativi del centro e sud America, con quarant’anni di esperienza nelle cerimonie di tradizione ereditate, è ricercatrice e praticante di sciamanesimo e pellegrina della coscienza secondo la tradizione Maya-Tolteca.

Ha vissuto 15 anni in Messico a contatto con la saggezza ancestrale dei popoli nativi con cui si è formata. E' portatrice della Sacra Pipa, conduce capanne di sudore Temascal e organizza incontri, ritiri e seminari di crescita personale con l'intento di condividere le pratiche di tradizione apprese ed educare all'amore e al rispetto per se stessi e per la Madre Terra. Ha studiato con Alejandro Jodorowsi la psicogenealogia e la via dei Tarocchi e conduce percorsi di consapevolezza rivolti al risveglio della coscienza femminile da più di trent'anni.
Fondatrice dell'Associazione Culturale Chakaruna, collabora come docente e coordinatrice in Europa con l'Instituo de Investigaciòn Maya-Tolteca Nahualli "Escuela de Artes Ancestrales El Espejo Horadado" fondata dal Nagual Carlos Jesùs Castillejos.

E' autrice dei libri: "Sac bè, cammino luminoso" 2001; "Pratiche sciamaniche, il cammino della conoscenza silenziosa" con Maurizio Balboni, Anima Edizioni - 2013, "Custode del fuoco sacro, lo sciamanesimo e l'energia femminile - Anima Edizioni 2015; "La Luna, manuale astro-sciamanico di evoluzione interiore, Ed. Chakaruna 2018. Conduce pellegrinaggi e percorsi di consapevolezza sulle orme delle antiche tradizioni.

Ixchel Ruz: nata in Messico a contatto fin dall'infanzia con la saggezza dei popoli di tradizione Maya-Tolteca, si laurea in Scienze Umane dell'Ambiente, è counselor in ecobiopsicologia e praticante di sciamanesimo. Conduce capanne di purificazione sensibilizzando i partecipanti al potere dei quattro elementi e alle pratiche connesse.
L'amore per la danza e le esperienze formative in danzaterapia, la portano a realizzare laboratori di danza creativa e di tradizione, finalizzati al riequilibrio psicofisico dell'essere. Conduce seminari di consapevolezza mirati alla spiritualità femminile. E' autrice del libro "Munay, pratiche sciamaniche per le future generazioni" - Anima Ed. 2020

Grazie ai praticanti che hanno concluso la formazione per la presenza e la collaborazione, l'intento e la dedizione alla pratica.


Testo di riferimento: Pratiche Sciamaniche, la via della conoscenza silenziosa - Alessandra Comneno, Maurizio Balboni - Anima Edizioni 2013

SONO APERTE LE ISCRIZIONI PER IL PERCORSO 2021/2022
per maggiori informazioni:
Associa
zione Culturale Chakaruna- Ponte tra i mondi

sara@chakaruna.it
Tel. 320 0115607


Torna su