Home
Chi Siamo
Sciamanesimo
La via maya tolteca
In Viaggio
Contattaci


Acquista Libri, Cd e DVD

Acquista Libri, Cd e DVD Acquista Libri, Cd e DVD
Acquista Libri, Cd e DVD Acquista Libri, Cd e DVD

 

IL CAMMINO DEL NAHUAL
L'arte di vivere la Ruota del Tempo secondo la visione Maya Tolteca

ALESSANDRA COMNENO E DIEGO DENTICO
Seminario residenziale
dall'1 al 4 luglio 2021
Il Quinto Sole - Grondona AL

 

Occasionalmente la ciclicità del tempo porta la chiarezza del Nagual e, come durante una cerimonia, si risvegliano le memorie, si alzano canti spontanei, il percepito diventa una danza di luce in cui il percettore rimane, senza sforzo.
Ci sommiamo a questa marea e l’intento ci include in maniera naturale
.

C. J. Castillejos, “Manuale di pratiche del Nagual” ed Chakaruna


Affidandosi alla saggezza degli Olmechi e all’arte di contemplare, i popoli Maya elaborarono una raffinatissima filosofia di contatto con la natura e con lo spirito in essa incarnata: una Cosmovisione che vede ogni cosa esistente come manifestazione inclusa nello spazio-tempo e relazionata con il Tutto.

I Maya appresero come silenziare la mente e le distrazioni dell’”ipnosi sociale” per vedere oltre i confini del conosciuto. Grazie alla capacità di entrare in profonda relazione con ciò che contemplavano, riuscirono a compiere imprese che non smettono mai di stupire: coltivavano in zone dove era impossibile farlo, costruivano città sacre perfettamente allineate con le stelle o con fenomeni astronomici, elaboravano computi del tempo e calendari in grado di abbracciare epoche intere.

Durante l’evento “Il cammino del Nahual”, la tradizione Maya dello Yucatàn e quella dell’Altopiano guatemalteco s’incontrano per dialogare e condividere l’eredità dell’arte di creare ponti tra la Terra e il Cielo, alla ricerca del Winik, la Coscienza.

Nei quattro giorni ci dedicheremo allo studio e alla pratica della Cosmovisione e del Calendario Sacro Tzolkin aprendo apriremo luminosi spiragli di percezione su un nuovo - in realtà antico - modo di concepirci come esseri umani.

Questi i temi di esplorazione dell’incontro
:
Il Calendario Sacro e la Ruota del Tempo
Il dialogo con gli elementi della natura
La lettura della matrice energetica della nostra famiglia
Le cerimonie di ringraziamento ai nostri antenati
La medicina tradizionale delle erbe, del cacao e del fuoco
Il riequilibrio e l’attivazione del corpo energetico

DOVE: presso il Quinto Sole, Grondona (AL)

QUANDO: dal 01.07.2021 al 04.07.2021

CONDUCONO: Alessandra Comneno e Diego Dentico


Alessandra Comneno

Alessandra Comneno è Guardiana della Saggezza degli insegnamenti dei nativi del centro e sud America, con quarant'anni di esperienza nelle cerimonie di tradizione ereditate. Camminante della via Maya-Tolteca, è portatrice della Sacra Pipa e si dedica a ricordare in cerchio e in percorsi di formazione il collegamento profondo con lo spazio sacro che abitiamo, a guidare amorevolmente le persone nella cerimonia del Temascal, la capanna sudatoria, ad attraversare i riti di passaggio della Ruota della Medicina e a condividere le pratiche ancestrali di tradizione.

Diego Dentico

Diego Dentico, naturopata e praticante di sciamanesimo.
Inizia il proprio cammino nella formazione biennale in “Cosmovisione e pratiche sciamaniche” (2012-2014) con Alessandra Comneno dell’Associazione Chakaruna. Successivamente, all’interno della comunità Maya-Tz’tujil di Santiago Atitlàn – Guatemala – viene istruito come praticante di Medicina Tradizionale Maya, custode del calendario e portatore del fuoco.

 
PER ISCRIZIONI E INFORMAZIONI SUL PERNOTTAMENTO, SCRIVERE A: sara@chakaruna.it

Il lavoro verrà interamente svolto all’aperto e ci sarà la possibilità di avere accesso alle compost-toilet e a gel igienizzanti.

È necessario che ognuno sia fornito dei DPI di sicurezza sanciti dal Governo (mascherina e gel igienizzanti personali).



Torna su